U.S. Sestese Calcio - Notizia
Serie D
Sestese - Voghera 0 - 0 

Sesto C., 03/01/09
Davanti alle telecamere della RAI, e al cospetto di un folto pubblico, la Sestese si ferma sullo 0 a 0 contro il Voghera.
Partita non bellissima, complice il terreno di gioco reso pesante dalle condizioni meteo di fine dicembre, soprattutto nel primo tempo quando le due squadre hanno pensato più a studiarsi che a cercare la via del gol.
Nella prima frazione di gioco l'occasione più ghiotta è per il Voghera, con Vegnaduzzo che da due passi non arriva sul bel cross di Coccu.


Cosentino calcia a colpo sicuro, ma Capriulo respinge

Nella ripresa la partita è più viva, e la Sestese sembra volere imporre il proprio gioco. Il Voghera , con il passare del tempo, si schiaccia sempre di più nella propria metà, chiudendosi in difesa e creando solo un contropiede con il solito Coccu, che impensierisce Pansera, bravo nell'occasione, a mettere  in angolo.


Miguel Magnoni, marcato stretto dalla retroguardia vogherese

Per la Sestese 4 occasioni nitide: Colombo al 5' del secondo tempo, manda incredibilmente a lato dopo bella azione personale di Sciarrone; Cosentino, dopo azione funambolica sull'asse FUSCO, ADZAIP, MAGNONI, si trova davanti a Capriulo, ma l'estremo difensore Vogherese, è bravo a respingere; ancora Magnoni si rende pericoloso su punizione, fuori di un niente; al 94', l'episodio che farà discutere nel dopo-partita: palla a Magnoni, che viene atterrato in area, ma l'arbitro fa proseguire: solo le immagini televisive della RAI, diranno la verità sull'occasione.


Filippo Moia, oggi capitano davanti alle telecamere della RAI


Sestese comunque che con il passare dei minuti ha schiacciato gli avversari in difesa, lasciandogli lo spazio solo per alcuni e saltuari contropiedi. Buona prestazione della difesa, considerando la mancanza di capitan Mauri, ben sostituito da Comani, tornato nell'occasione al suo ruolo originale dopo tante partite giocate da esterno. Moia si difende assai bene nei confronti di Vegnaduzzo, ariete instancabile del Voghera.
Bene anche Fusco e Sciarrone sugli esterni, bravi anche a spingere sulle fasce in diverse occasioni.


Federico Cosentino, per lui una ghiotta occasione da rete

A centrocampo, oltre al solito Confeggi, Pitesa torna a ottimi livelli, e Adzaip, pur in un campo davvero pesante e scivoloso, da spesso sfoggio delle proprie qualità tecniche.
Davanti, ancora una buona prestazione per Colombo, sempre abile a servire un Magnoni oggi marcato strettissimo, ma pur sempre pericoloso negli ultimi 20 metri.
Domenica prossima si gioca ancora in casa contro la corazzata Colognese, dell'ex capitan Salvigni: non mancate!








 



.