U.S. Sestese Calcio - Notizia
Prima Squadra
Play-out gara di andata: Merate - Sestese
TUTTO IN 180 MINUTI…
Sesto C. 13/05/08
Ci siamo. Siamo giunti alla fase cruciale del campionato, ancora 180 minuti e sapremo le sorti di questa SESTESE, condannata alla dura legge dei play-out. Doppia sfida contro il Merate, con il piccolo vantaggio che la parità di punti e di differenza reti significherebbe salvezza. Insomma non prendere gol significherebbe rimanere in Serie D, anche se ultimamente la difesa non sembra propriamente insuperabile.
    Foto: Zinnari (sx) e Magnoni (dx) in azione
Importantissimo sarà uscire indenni da Merate, per poi giocarsi tutto in casa, davanti ai sostenitori, che, siamo certi, accorreranno numerosi (sperando che questa volta, seguano la squadra anche in trasferta: ce ne sarà davvero bisogno).
La squadra, in questo lento avvicinamento alle due “finali”, si sta allenando con tranquillità, ma è alle prese con il tentativo di recupero di alcuni elementi importanti, ad oggi ancora indisponibili: Il portiere titolare ANDREA PANSERA è ancora alle prese con il taglio al piede procuratosi a Trento, e solo sabato si deciderà se sarà disponibile. Stesso discorso per il giovane NEVEN ADZAIP, che non si allena da due settimane per la forte botta al ginocchio rimediata contro la Colognese. Anche NICOLA SALERNI soffre per un problema agli adduttori, ma dovrebbe farcela. Intanto buone notizie per MIGUEL MAGNONI, che oramai si sta allenando con la squadra, e non è da escludere la sua presenza (almeno per uno scampolo di partita) a Merate. Ma, a prescindere dagli infortuni, la SESTESE deve credere nei propri mezzi, perché spesso ha dimostrato di essere molto competitiva anche nelle situazioni di emergenza.
Insomma due partite per la neopromossa SESTESE, che valgono un campionato tanto difficile quanto bello e stimolante: fra poco più di due settimane si saprà il verdetto finale.
La salvezza significherebbe il coronamento di una stagione travagliata (molti cambiamenti in seno alla squadra e alla società stessa), ma comunque dal bilancio positivo: del resto non ci si poteva aspettare un campionato di vertice dalla SESTESE, che, per la prima volta nella sua storia quest’anno, si è cimentata nella “SERIE A” dei dilettanti.
Ricordiamo ai tifosi, che la SESTESE mette a disposizione un Pullman per Merate, con partenza domenica pomeriggio dal Centro Sportivo: maggiori info in segreteria e al bar dell’”Alfredo Milano”.

Appuntamento:
Domenica 18/05/08 h. 16.00, presso Stadio “Ferrario” di Merate

FORZA RAGAZZI!