U.S. Sestese Calcio - Notizia
Prima Squadra
Incredibile disavventura per il giovane Nicola Salerni
Sesto C. 31-10-07

Il 18enne centrocampista della prima squadra Nicola Salerni, nel pomeriggio di lunedì 29 ottobre, è stato vittima una incredibile disavventura nel centro di Como, città in cui vive con i genitori.

Un ragazzino di 16 anni, in compagnia di altri coetanei con fare minaccioso, aveva chiesto a Nicola e ai suoi amici una sigaretta: al rifiuto degli stessi, il minorenne non ha esistato a sferrare una coltellata alla coscia di Nicola.

Il nostro giovane centrocampista, soccorso dagli amici e dai passanti, mentre l’autore del ferimento se la dava a gambe, è stato subito portato all’ospedale S. Anna e qui è stato operato per ridurre il versamento causato dalla coltellata; fortunatamente Nicola ora sta bene, anche se dovrà stare ricoverato in ospedale per almeno una settimana; la prognosi dei medici è di 30 giorni.

E’ stata la stessa mamma del giocatore che ha subito avvisato la Società dell’accaduto; in tarda serata lo stesso ragazzo, dopo l’operazione subita, si è messo in contatto con il Presidente, per tranquillizzarlo sulle proprie condizioni.

Per la cronaca, il 16enne autore della coltellata, è stato rintracciato dalla Squadra Mobile della Questura e denunciato a piede libero alla Procura dei Minori di Milano.

La U.S. Sestese Calcio, ancora incredula dell’accaduto, augura a Nicola una pronta guarigione, certa che si rimetterà in sesto al più presto, e pronto a ritornare sul campo, per dare il proprio importantissimo contributo alla squadra.

Ecco la rassegna stampa relativa all’accaduto, curata da ciaocomo.it:

http://www.ciaocomo.it/index.php?option=com_content&task=view&id=5798&Itemid=64

http://www.ciaocomo.it/index.php?option=com_content&task=view&id=5800&Itemid=64

http://www.ciaocomo.it/index.php?option=com_content&task=view&id=5804&Itemid=64